sabato 2 agosto 2014

Come ho riciclato una vecchia scatolina di cartone

Buon Sabato di inizio Agosto a tutti ...Agosto un po' strano in una strana estate, dal punto di vista climatico. Anche qui in Sardegna il clima fa le bizze, infatti anche oggi è prevista la pioggia e non è la giornata ideale per andare in spiaggia!
Quindi approfitto per mostrarvi, come ho riciclato una vecchia scatola, che era l'imballaggio di un telefono cellulare tanto tempo fa. Da brava creativa, non butto mai nulla, conservo in attesa di avere l'idea giusta, per trasformare un oggetto banale, che può essere un contenitore, una scatola e via dicendo, tutto ciò che reputo trasformabile e riciclabile. 


Mentre riordinavo un ripostiglio di casa, uno di quei luoghi che tutte conosciamo, dove abbiamo riposto delle cose per poi dimenticarcene, ho recuperato una vecchia scatolina, e mi sono detta perché buttarla??? Sia mai! Vediamo di utilizzare gli avanzi di carta di cotone, rimasti dopo aver creato le bomboniere a forma di piramide, mostrate in un post precedente.
Vi avevo già parlato della carta di cotone, molto simile a un tessuto non tessuto, ha l'aspetto di un vero e proprio straccio stropicciato, però dopo la lavorazione il suo aspetto si trasforma, rendendo il lavoro finito delicato ed elegante.


Ho foderato l'interno, prima con cartoncino rosa poi con un foglio di tessuto non tessuto. 


Ho incollato alla base e sul coperchio dei pezzi di cartoncino leggermente più grandi rispetto al perimetro della scatola, lasciando fuori uscire due nastri di organza, incollati fra le due superfici.


Infine ho applicato un decoro con la tecnica del decoupage, delle delicatissime roselline rosse, che risaltano piacevolmente sullo sfondo chiaro, rendendo la scatola ancora più preziosa.


Pronta per essere usata per riporre i miei bijoux.


Bella come idea regalo, per contenere i miei cuori di polvere di ceramica profumata.


Spero che vi sia piaciuta la mia idea di riciclo creativo, questa è la prova che con un po' di fantasia possiamo ricavare da oggetti banali di scarto e di uso comune, degli oggetti  importanti e preziosi....queste sono le essenze della creatività, che da oggi va in vacanza e augura a tutte voi un buon proseguimento di estate.
Ci rivediamo a Settembre con tante nuove idee, però continuerò a seguirvi.


Un bacio a tutte.

MARINA